Mercoledì , 22/11/2017
La nostra passione, la nostra terra

Motore di ricerca

La nostra Storia

Il mito racconta che Giasone con i suoi cinquanta Argonauti nel loro peregrinare alla ricerca del Vello d'oro, furono sbalzati su questi lidi dalla forza adirata di Eolo.

Innamoratosi di questo litorale, Giasone fondò Marcina e vi edificò un tempio dedicato ad Hera Argiva.

Come ci racconta la Geografia di Strabone probabilmente Vietri fu fondata dai Tirreni o Etruschi, come avamposto per i loro commerci, occupata dai Sanniti, abitata dai Romani l'antica Marcina era collocata dove oggi è la Marina di Vietri.

Fu distrutta dalle orde vandaliche di Genserico intorno al 455 d.C. e più volte dai saraceni.

I ritrovamenti archeologici più recenti hanno messo in luce nel capoluogo delle tombe con corredo ceramico arcaico di stile corinzio, una struttura termale romana a Marina ed un "murus reticolatum" romano alla punta di Fuenti, coperto dal mare.

Nel periodo longobardo, a cavallo del Mille, il territorio, occupato da insediamenti sparsi, era una periferia di Salerno; dopo aver gravitato nell'orbita della Abbazia della SS. Trinità di Cava, dal Rinascimento al secolo scorso, ha fatto parte della Città di Cava de' Tirreni.

Nel 1806 divenne comune autonomo.

All'industria della ceramica è legata la fama di Vietri in Italia e all'estero, attività che affonda le radici nel medioevo, potenziatasi nei secoli successivi.

Grazie alle sue caratteristiche ed alla sua storia Vietri è considerata uno dei centri di antica produzione ceramica italiani, per i quali una recente legge nazionale prevede la creazione di un proprio marchio che ne tuteli la produzione e l'immagine.

Il Museo della Ceramica allestito nella torretta di Villa Guariglia a Raito raccoglie importanti reperti dal Settecento alla prima metà di questo secolo a testimonianza della storia artistica vietrese.

La nostra città

La Cupola della Chiesa di San Giovanni

Fonte d'ispirazione di artisti di tutto il mondo, dai bastioni di roccia calcarea della Costa d'Amalfi ai dolci rilievi dei Monti Lattari.

La nostra Storia

Le Repubbliche Marinare

Dai fasti dei romani a quelli della Repubblica di Amalfi, la nostra terra abbonda di testimonianze di un passato...sempre presente.

Luoghi da visitare

Gli scogli detti i due fratelli

Paesaggi che sembrano pensati da un artista racchiudono tesori spesso nascosti all'occhio curioso del turista.

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
© Copyright 2015-2017 Pro Loco Vietri sul Mare
via O. Costabile - 84019 Vietri sul Mare (Salerno) - Partita IVA: 95102990652